Documento senza titolo
       


  • Crinale

26-03-2021, 17:17

Bollettino Crinale 26-28 marzo 2021

Fine settimana variabile, con vento e deboli precipitazioni sabato; migliora domenica

RISPETTIAMO LE REGOLE DELLA ZONA ROSSA

La settimana appena trascorsa è stata caratterizzata da un deciso rialzo delle temperature dopo le giornate gelide del fine settimana precedente.

La stazione meteo del Rifugio Battisti ha mostrato negli ultimi giorni temperature sempre sopra lo zero, mentre temperature leggermente negative al primo mattino si sono registrate solo sulle cime più alte.

Questo ha causato una accelerazione dello scioglimento della neve nei pendii esposti a Sud, mentre quelli esposti a Nord, Nord-Est e Nord-Ovest presentano un innevamento ancora notevole. Si segnalano grandi accumuli e cornici da vento; molti pendii mostrano profondi crepacci che inevitabilmente nei prossimi giorni, con il rialzo delle temperature nelle ore più calde, faranno scivolare a valle le masse di neve interessate. Lo strato superficiale, come ben spiegato nel bollettino valanghe allegato in fondo, è in buona parte gelato al mattino, poi è sottoposto a fenomeni di fusione superficiale nel corso della giornata. la situazione è quindi molto variabile ed occorre una attenta valutazione locale nelle varie ore del giorno.

Nella giornata di sabato il crinale sarà investito da una corrente molto umida da Sud-Ovest, con nubi anche compatte, visibilità ridotta in quota e raffiche di vento che potranno raggiungere i 60-70 km/h. Attese deboli precipitazioni che potranno essere nevose oltre i 1800 metri circa, dove la temperatura sarà vicina allo zero.

Domenica giornata più tranquilla con vento debole e cieli inizialmente poco nuvolosi. Nelle ore centrale sviluppo di cumuli ma nessuna precipitazione.

Importante: con le condizioni attuali è assolutamente necessario essere ben consapevoli della situazione ed avere un equipaggiamento completo di ramponi, piccozza, casco, oltre che del dispositivo Artva con pala e sonda.

In allegato il bollettino valanghe di oggi venerdì 26 marzo (click sull'immagine) e la guida alla sua lettura

Una raccomandazione generale: prima di un'eventuale escursione occorre sempre leggere il bollettino valanghe.
 
 

Autore: Stefano Ovi
 




Novanta scs
Via Pieve, 5
42035 Castelnovo ne' Monti (RE)
P.IVA: 01422880359
 
PREVISIONI
 
WEBCAM
 
STAZIONI
 
MODELLI
 
CLIMA
 
NEWS
 
APP & WIDGET
 
CHI SIAMO
 
Privacy & Cookie Policy © 2012 - Reggio Emilia Meteo | Web Design by Matrix Media srl