Documento senza titolo
       

  • Meteo

14-10-2018, 14:47

Tendenza meteo a 10 giorni: temperature sopra media e scarse precipitazioni fino al 21 Ottobre; possibile calo a seguire.

Nei prossimi giorni ancora temperature sopra media e scarse precipitazioni. Dal 21 possibile calo delle temperature e forse dal 24 le prime perturbazioni.

In questo articolo di tendenza, come sempre, tratteremo molto velocemente i caratteri generali dei primi 3 giorni, che potrete approfondire nell'apposito bollettino cliccando QUI.

Partiamo subito, quindi, con la mappa previsionale di geopotenziale e pressione al suolo per Giovedì 18 Ottobre. La situazione meteorologica sul nostro territorio non vedrà ancora una figura sinottica predominante, ma avremo un contesto principalmente anticiclonico con deboli infiltrazioni atlantiche sul Mediterraneo occidentale, che potranno portare condizioni di debole instabilità

L'inizio della settimana, infatti, sarà caratterizzato da nuvolosità irregolare con cieli spesso molto nuvolosi o coperti e qualche pioggia, specialmente nella giornata di martedì. 

Fig.1) Previsione di geopotenziale e pressione al suolo. Modello GFS.

Da giovedì ci aspettiamo un graduale miglioramento con cieli meno nuvolosi e precipitazioni quasi totalmente da escludere grazie all'estensione longitudinale dell'Alta Pressione azzoriana verso l'Europa Centrale. 

Fig.2) Previsione di geopotenziale e pressione al suolo. Modello GFS.

Come si vede nella Figura 2, l'anticiclone punterà l'Europa centrale, lasciando parzialmente scoperta l'Europa meridionale, che sarà attaversata da correnti orientali. Da domenica il rinforzo di queste correnti potrebbe portare un  nuovo aumento della nuvolosità e, forse, qualche pioggia. Le temperature rimarranno superiori alla norma del periodo, nonostante la debole circolazione da est. 

Come già anticipato, dal 21 Ottobre è atteso il rinforzo della circolazione secondaria da est, con nuvolosità in aumento e qualche possibile pioggia all'inzio della prossima settimana, ma la prima vera svolta è attesa da mercoledì 24 ottobre circa. L'Alta pressione azzoriana dovrebbe retrocedere verso l'Inghilterra facilitando la discesa di correnti più fresche ed instabili da nord, con un calo delle temperature accampagnato dalle prime perturbazioni strutturate (Figura 3). 

Fig.3) Previsione di geopotenziale e pressione al suolo. Modello GFS.

Chiudiamo l'articolo con il grafico plume che permette di riassumere l'andamento meteo dei prossimi 15 giorni. È quasi certo un primo periodo con temperature sopra media e scarse precipitazioni fino al 21 Ottobre. A seguire l'incetezza è inevitabilmente elevata, ma la media degli scenari mostra un modesto calo delle temperature che dovrebbero rientrare in media e calare ulteriormente entro fine mese. Per quanto riguarda la distribuzione delle precipitazioni, rimane impossibile azzardare ora una previsione affidabile, ma tendenzialmente l'ultima decade di Ottobre potrebbe chiudere con precipitazioni leggermente inferiori alla media climatica. 

Fig.4) Grafico Plume o Spaghetti Ensemble. Modello GFS



Autore: Elia Lombardi
 
Novanta scs
Via Pieve, 5
42035 Castelnovo ne' Monti (RE)
P.IVA: 01422880359
 
PREVISIONI
 
WEBCAM
 
STAZIONI
 
MODELLI
 
CLIMA
 
NEWS
 
APP & WIDGET
 
CHI SIAMO
 
© 2012 - Reggio Emilia Meteo | Web Design by Matrix Media srl